Folklore

Pasqua a Firenze 2009: Scoppio del Carro e Volo della Colombina


 

scoppio del carro a FirenzePer l'edizione 2010 vedi Pasqua a Firenze 2010: Scoppio del Carro e Volo della Colombina

Come da tradizione a Firenze torna in piazza del Duomo lo Scoppio del Carro, la rievocazione storica che risale ai tempi della prima crociata indetta per liberare il Santo Sepolcro dalle mani degli infedeli, e il sorteggio delle partite del Calcio Storico Fiorentino. Il fulcro della manifestazione è la distribuzione del fuoco santo al popolo fiorentino, attraverso lo scoppio del "Brindellone", un carro  pieno di fuochi d'artificio che viene innescato dalla  colombina pasquale.

Se il volo si svolge senza intoppi, per Firenze si preannuncia un anno buono.

Se a Firenze la Pasqua fa rima con Colombina, anche la provincia di Firenze non è da meno. Orari e date sono diversi, ma lo spettacolo e il significato sono identici:

11 Aprile 2009: scoppio del carro anticipato al Sabato Santo a Rufina, in piazza Umberto I, e a Montefioralle nella chiesa di Santo Stefano, dove la cerimonia sarà uno spettacolo pirotecnico di luce e fuochi che rischiarerà il cielo perché entrambe le manifestazioni si svolgono in notturna (rispettivamente alle 23.30 e alle 22.00)

12 Aprile 2009: a Figline Valdarno dopo la Santa messa di Pasqua c'è il beneaugurante scoppio del carro, l'esibizione degli sbandieratori e il corteo storico delle quattro contrade che parteciperanno al prossimo Palio di San Rocco. A Greve in Chianti lo scoppio del carro è a mezzogiorno di Pasqua. Concludono la festa un brindisi e gli auguri in piazza. 

A Panzano, la festa della Colombina è il 14 Aprile 2009 alle ore 18.00 in piazza Ricasoli e lo scoppio dei fuochi è accompagnato dalla processione di un corteo storico.

Capodanno Fiorentino e Capodanno Pisano 2010 - il programma e le curiosità

A Marzo, Firenze e Pisa  festeggiano il loro Capodanno 2010.

Capodanno fiorentino e capodanno pisanoPer Pisani e Fiorentini fino al 1750 l’anno civile non iniziava come adesso il primo di gennaio, ma per la festività di Maria. L'anno aveva inizio ab Incarnatione, cioè dal momento dell’annuncio della maternità dato alla Vergine dall’Arcangelo, cioè nel giorno dell'Annunciazione esattamente nove mesi prima di Natale: il 25 marzo.

Oggi a Pisa si festeggia il Capodanno 2010 il 25 Marzo, quando alle ore 12:00 un raggio di sole filtrando dalla vetrata della Cattedrale di Pisa va ad illuminare una mensola posta sopra al Pergamo di Giovanni Pisano.
Mentre a Firenze si celebra il Capodanno domenica 29 marzo 2009, per adeguare il giorno dell'Annunciazione di Maria all'anno solare.

Di seguito i programmi e le particolarità di queste due belle tradizioni Toscane.

Capodanno Fiorentino - Programma del 29/03/2009

ore 15.00 partenza dei gruppi storici dal Palagio di Parte Guelfa per andare rendere omaggio alla cappella della sacra effige dell’Annunziata.
ore 15.45 arrivo del Corteo alla SS.Annunziata omaggio alla Madonna
ore 17.00 Piazza della Signoria: esibizione degli sbandieratori degli Uffizi, danze del gruppo Contrada Alfiere, esibizione di lancio con coltelli, corsa delle bigonce di Scarperia, esibizione di spada con i ferri di cavallo dei Cavalieri della Torricella di Settimello.
ore 18.30 Rientro dei gruppi storici al Palagio