Cultura

Veglie Francigene 2011 in Toscana

Veglie Francigene 2011 - Iniziano venerdì 24 giugno da Sarzana (liguria) le “Veglie Francigene”, alla loro quarta edizione, con un cartellone con oltre 40 date da giugno fino a ottobre.

La Francigena attraversa tutta la Toscana da Nord a Sud e sarà un palcoscenico naturale dal forte potere evocativo: eventi culturali, rievocazioni storiche, mostre, convegni.

Le Veglie sono un'opportunità per i piccoli borghi, vere gemme di cultura e storia, per contribuire alla loro valorizzazione e a quella del loro territorio, con un cartellone ricco di spettacoli, rievocazioni, degustazioni, sempre accompagnati da momenti di approfondimento culturale, con il doppio obiettivo di far muovere un turista che cerca l'emozione e di far conoscere meglio ai propri cittadini gli itinerari storici e il proprio passato. La Veglia è un momento di spettacolarità che attrae turismo ma ha anche l'importante funzione di far conoscere alle persone il Medioevo e cosa significa essere pellegrino oggi.

I luoghi più suggestivi della Toscana e delle Regioni coinvolte apriranno le porte a chi vorrà ascoltare e carpire i segreti e le radici della nostra storia, della nostra cultura, e lasciare che teatranti, attori, scrittori ci svelino le pagine più intime della Via Francigena: un programma diverso in ogni località ma sempre al calare della sera per riunire cittadini e turisti lungo la storica via insieme ai pellegrini che la percorrono, intrattenendoli con cene, concerti, spettacoli e iniziative culturali.

Ecco i momenti di animazione che si susseguiranno questa estate lungo il tracciato della Via Francigena.

La Luna è azzurra 2011 a San Miniato - Programma

Luna Azzurra 2011 a San MiniatoXXVIII Edizione. Festival Internazionale del Teatro di Figura

Ingresso Libero.

San Miniato Alto (PI), 24 – 26 giugno 2011

La Luna è Azzurra” è il più importante evento d’Italia rivolto al teatro delle marionette, dei burattini, delle ombre, delle durissime teste di legno.

“La Luna è azzurra” è un appuntamento imperdibile e storico con il meglio del teatro di figura italiano ed internazionale.

Un festival che appassiona adulti e bambini e li accomuna e riunisce attorno alla magia e alla fantasia del teatro di figura. “La Luna è Azzurra” è una grande festa, che si espande e dilaga per tutta la città. Con le baracche, i palchi e i palchetti perfettamente inseriti nella scenografia urbana samminiatese, con i suoi antichi palazzi, torri, piazze e chiese tutti trasformati in un vasto, enorme, palcoscenico.

Il festival ospita ogni anno circa 30 compagnie e raccoglie circa 12.000 spettatori.

I gruppi che partecipano a questa edizione sono:
Antidoto Lento (Argentina), Badabimbumband, Carolina Khouri, El Bechin, Elirudyzuli, Federico Pieri,
FireFinger (Israele), I quattro elementi, La follia di CircoLya, Le due e un quarto, Le nuove guarattelle,
Slapsus, So art group, Teatrino delle dodici lune, Teatrino dello sguardo, Teatro invenzione, Teatro per caso.

Europlá e Notte Bianca a San Giovanni Valdarno

Teatro comico, di strada e di figura

XVI edizione- San Giovanni Valdarno (Ar)
23-24-25 giugno 2011

Europlà 2011 - Puntuali, anche quest’anno, la suggestione e la magia dei più grandi artisti di strada, che tornano nel centro storico di San Giovanni Valdarno per la XVI edizione di Europlá, festival internazionale del teatro comico, di strada e di figura. Inoltre, sabato 25 giugno, sarà possibile partecipare alla Notte Bianca sempre a San Giovanni Valdarno (in fondo alla pagina il programma completo della Notte Bianca)

Ideato dal Carro di Jan, organizzato dal Comune di San Giovanni Valdarno e con la direzione artistica di Francesco Niccolini (Drammaturgo, scrittore, talvolta anche regista, il drammaturgo toscano che da molti anni studia e scrive con Marco Paolini - fra i tanti lavori la versione televisiva di "Vajont" e, quest'anno, “ITIS Galileo”), Europlà si conferma come uno dei più importanti appuntamenti di “circo-teatro” allestito in Italia, collocando a San Giovanni Valdarno (AR) dal 23 al 25 giugno 2011 la capitale internazionale di questa affascinate disciplina che lega teatro, circo, storie ed effetti scenici.

Grazie alle 45.000 presenze dell’anno passato, il festival Europlà, interamente gratuito, si pone anche quest’anno l’obiettivo di animare la città coinvolgendo tutti, dai bambini agli anziani, passando per i giovani e i giovanissimi.

Per l’edizione del 2011 della kermesse sono ben 12, tra singoli e compagnie, i performers chiamati ad esibirsi.

Quanto Basta Festival 2011 a Piombino - Programma e Iniziative

Quanto Basta FestivalQuanto Basta® Festival dell’economia ecologica giunge alla sua seconda edizione

Piombino / 24-28 maggio 2011

Dopo il successo di critica e i consensi raccolti l’anno passato, torna l’appuntamento dedicato ad una nuova economia basata sulla sostenibilità economica e ecologica.

Piombino per cinque giorni si trasformerà in una città dell’ecosostenibilità e della discussione sulle politiche alla base delle scelte economiche globali attraverso mostre, convegni, workshop, incontri, dibattiti e spettacoli che animeranno i luoghi simbolo della città. Il Castello, il porto, le piazze e le strade diventeranno laboratori aperti per un futuro sostenibile.

Attesissimo ospite Amartya Sen, Premio Nobel per l’Economia nel 1998 e Lamont
University Professor presso la Harvard University, celebre per il suo contributo intellettuale alla definizione di una nuova “teoria del benessere”.

Notte dei Musei 2011 in Toscana - Programma eventi Gratis

Notte dei Musei 2011 - Sabato 14 maggio: La Notte dei Musei in Toscana

Sabato 14 maggio 2011 i Musei di tutta Europa si mostreranno nell’inusuale e seducente veste serale, arricchendo l’offerta con musica, mostre, visite guidate, degustazioni.

Il MiBAC partecipa a “La Notte dei Musei” permettendo un’emozionante ed insolita fruizione del patrimonio artistico italiano per tutti coloro che non riescono a farlo nei consueti orari di visita. Un’occasione unica anche per coinvolgere un pubblico più giovane e normalmente distante dal mondo della cultura.
Molti dei luoghi d’arte coinvolti arricchiranno la proposta organizzando eventi quali concerti, mostre tematiche e suggestivi percorsi guidati.
L'ingresso gratuito indicato dal MiBAC è previsto dalle ore 20.00 del 14 alle ore 02.00 del 15 maggio (ultimo ingresso 01.00).

E in Toscana? L'elenco del MIBAC di quest'anno è un po' scarno ma grazie all'iniziativa regionale di Amico Museo 2011 in realtà le occasioni da noi non mancano! 
Allora basta decidersi e scegliere quello che fa al caso nostro, magari utilizzando questo comodo menù che vi mettiamo a disposizione.

Tra i vari eventi proposti vi segnaliamo che il Comune di Firenze aderisce, nella giornata di sabato 14 maggio, alla “Notte europea dei Musei” proponendo l'ingresso e attività gratuite, dalle 19 alle 1 della notte, al Museo di Palazzo Vecchio. Eventi a cura dell'Associazione  Museo dei Ragazzi

Vai al Programma completo Eventi per la Notte dei Musei in Toscana - 126 eventi con descrizione e informazioni utili in tutta la Toscana

Cosa fare in Toscana - Eventi sabato 14 e domenica 15 Maggio 2011

Sagre in Toscana 2011-

Si prospetta un altro fine settimana ricco di eventi interessanti!

Dal 30 aprile al 15 maggio con AMICO MUSEO, oltre 350 eventi organizzati dai Musei toscani.
Per il 14 maggio, consulta il Programma completo Notte dei Musei in Toscana - 126 eventi con descrizione e informazioni utili in tutta la Toscana
Dal 13 al 15 maggio, al Giardino Corsini di Firenze, Artigianato e Palazzo 2011

Gli altri eventi culturali, si possono trovare sulla pagina delle Mostre in Toscana oppure si può consultare la pagina dei Musei a Firenze per le esposizioni permanenti.

Molte anche le manifestazioni enogastronomiche interessanti che si possono trovare nelle pagine delle feste e sagre in Toscana a maggio: allora cosa aspettate? Per chi vuole rilassarsi in Toscana, abbiamo una pagina dedicata alle Terme di Toscana.

In caso di sole, forse possono interessarvi anche le pagine sulle Migliori Spiagge in Toscana oppue l'articolo che abbiamo fatto sulle Bandiere Blu in Toscana del 2011.

Amico Museo 2011 - Programma completo delle oltre 350 Iniziative dei Musei Toscani

Amico Museo 2011 - Programma - Torna, dal 30 aprile al 15 maggio, l'appuntamento con Amico Museo, l'iniziativa di primavera promossa dalla Regione Toscana che mira a far avvicinare la cittadinanza ai musei.
Grazie alla collaborazione dei comuni e delle istituzioni museali del territorio, le strutture museali si offrono per aperture e iniziative straordinarie, che spesso prevedono l'ingresso gratuito.

In programma visite guidate, conferenze, laboratori ed animazioni che quest'anno seguono il filo conduttore del tema della Giornata Internazionale dei Musei, “Musei e memoria:  gli oggetti raccontano la tua storia” accolto come motto per l’intera campagna, perché i musei sono vocati ad esser luoghi di memoria, la rendono pubblica e fruibile a tutti.

Due le occasioni speciali all'interno della manifestazione:

- La Notte dei Musei, che si svolgerà in tutta Europa il 14 maggio e che è ad accesso libero. A Firenze, il Museo di Palazzo Vecchio sarà aperto in orario notturno fino alle ore 1.00
- La Giornata Internazionale dei Musei 2011 (ICOM), che si svolgerà in tutto il mondo con manifestazioni organizzate intorno alla data del 18 maggio (in Toscana si anticipa ai giorni 14 e 15 maggio) e che sarà dedicata al tema “musei e memoria – gli oggetti raccontano la tua storia”: nelle Case della memoria, si potranno incontrare personaggi strettamente legati alla storia della città, attraverso oggetti e documenti contenuti nelle loro case.

Sono sempre tante le iniziative dei musei delle città toscane, e Amico Museo è l'occasione per presentarsi a conoscerle dal vivo, accolti in uno spazio che dell'accoglienza e dell'attenzione ai diversi bisogni di chi lo visita fa ogni giorno un punto d'onore, oltre che il proprio mestiere.

Notte Blu a Firenze - 7 e 8 maggio 2011

Notte Blu FirenzeDa Sabato 7 Maggio 2011 inizia la no-stop dedicata all’Europa: La Notte Blu che a Firenze dura 27 ore!

Saranno 27 ore di eventi culturali, musicali, sportivi ed enogastronomici così come 27 sono i paesi dell’Unione.

Dalle ore 16:00 di sabato 7 maggio, per concludersi ventisette ore dopo (un’ora per ogni paese membro) alle 19:00 di domenica 8 maggio.
Un' iniziativa dall’alta carica simbolica che riporta direttamente alla nascita dell’Unione Europea, al 9 maggio 1950 passato alla storia per la Dichiarazione di Schuman, dichiarazione che conteneva la proposta di creare un’Europa organizzata e che è considerata l’atto di nascita del processo di integrazione europeo.

Un' occasione di confronto e riflessione, ma anche e soprattutto un momento di festa, di divertimento e di incontro, con l'obiettivo di stimolare nei cittadini, e in particolar modo nei giovani, una vera cultura europea.
Il programma degli eventi è molto ricco e si distribuisce in tutta la città: strade, piazze, ville, negozi, teatri, cinema; dal centro alla periferia di città di Firenze seguendo il filo conduttore dell’Europa, ma anche dei tanti non europei che vivono, lavorano, studiano nel vecchio continente contribuendo alla sua prosperità ed al suo sviluppo.

Tra gli eventi più importanti segnaliamo la rappresentazione dell’Aida come “concerto per l’Europa” nella sera di sabato 7 maggio al Teatro Comunale del Maggio Musicale Fiorentino.
Tra le mostre, da segnalare quella dedicata alla cartografia storica dei confini d’Europa presso la Biblioteca Nazionale Centrale.

Quest'anno la Notte Blu si colloca all'interno del Festival d'Europa (a Firenze, dal 6 al 10 maggio 2011), un evento biennale organizzato dall'Istituto Universitario Europeo di Fiesole.

“Chianti Ludens”, il grande parco della fantasia nelle piazze del Chianti

Chianti Ludens 2011 - in occasione della "Giornata Mondiale del Gioco"...giochi antichi e moderni per bambini, ragazzi e adulti

SABATO 7  MAGGIO 2011 a Tavarnelle in Val di Pesa dalle ore 15 alle ore 19

DOMENICA 8 MAGGIO 2011 a San Casciano in Val di Pesa in Piazza Pierozzi dalle ore 15 alle ore 19.

Sabato 7 in piazza Matteotti a Tavarnelle, domenica 8 in piazza Pierozzi e per le vie del centro storico a San Casciano: un doppio evento dedicato alla cultura ludica, in bilico tra tradizione e innovazione, aperto a tutti

Chianti Ludens” è una sorta di grande parco della fantasia che per la prima volta si accampa nelle piazze del Chianti con l’obiettivo di promuovere la cultura del gioco accessibile non solo ai più piccoli ma anche agli adulti.

Tra sabato 7 e domenica 8 maggio dalle 15 alle 19 le piazze dei Comuni di Tavarnelle e San Casciano (piazza Matteotti la prima, piazza Pierozzi la seconda) saranno attraversate dal mondo diversamente ludico di “Chianti Ludens”, la prima edizione di un’iniziativa patrocinata dall’Unione comunale del Chianti Fiorentino (Comuni di Barberino Val d’Elsa e Tavarnelle Val di Pesa) e dal Comune di San Casciano a cura di Ludo Cemea Gruppo di ricerca e azione sul gioco  Federazione italiana dei CEMEA. Le agorà chiantigiane si riempiranno di riflessioni e giochi antichi e moderni per bambini, ragazzi e adulti, sospesi fra tradizione e innovazione.

Cosa fare in Toscana - Eventi sabato 7 e domenica 8 Maggio 2011

Sagre in Toscana 2011-

Si prospetta un altro fine settimana ricco di eventi interessanti!

Dal 30 aprile al 15 maggio con AMICO MUSEO, oltre 350 eventi organizzati dai Musei toscani.
Sabato 7 e domenica 8 Chianti Ludens, in occasione della "Giornata Mondiale del Gioco"... giochi antichi e moderni per bambini, ragazzi e adulti in Val di Pesa

Gli altri eventi culturali, si possono trovare sulla pagina delle Mostre in Toscana oppure si può consultare la pagina dei Musei a Firenze per le esposizioni permanenti. 

Molte anche le manifestazioni enogastronomiche interessanti che si possono trovare nelle pagine delle feste e sagre in Toscana a maggio: allora cosa aspettate? Per chi vuole rilassarsi in Toscana, abbiamo una pagina dedicata alle Terme di Toscana.

In caso di sole, forse possono interessarvi anche le pagine sulle Migliori Spiagge in Toscana oppue l'articolo che abbiamo fatto sulle Bandiere Blu in Toscana dell'anno scorso, in attesa che vengano pubblicati i risultati del 2011.